«Io, arrivato su un barcone dalla Libia, mi sono laureato in Cattolica»

Corriere della Sera   👤 11 🕔

Suo padre voleva che facesse l’imam. Ma Tawfik lascia l’Egitto nel 2006 a 17 anni e sbarca in Italia. Lavora per mantenersi grazie a Don Colmegna e si laurea. «Le religioni - dice - seguono percorsi diversi per arrivare a uno stesso punto, il centro» …


Leggi l'articolo »

Notizie collegate

Il migrante arrivato col barcone canta in dialetto siciliano

✎ La Repubblica 🕔 13/10/2018 • 14:51

Bussetti: «In arrivo il concorso ordinario per maestri laureati»

✎ Corriere della Sera 🕔 19/10/2018 • 12:27

Super condono e riciclaggio, Di Maio: al Quirinale un testo "manipolato" | Il Colle: "Il dl fiscale non è mai arrivato" | Conte: Ho bloccato io l'invio, lo rivedrò personalmente"

✎ Tgcom24 🕔 18/10/2018 • 09:22 Politica

Ok della Libia al rientro in italia dei due pescherecci sequestrati: la conferma arriva da Conte

✎ La Repubblica 🕔 12/10/2018 • 00:49 Cronaca

'Klimt e Schiele. Eros e Psiche', artisti nella cattolica Vienna: al cinema una storia di erotismo, genio e sogno

✎ La Repubblica 🕔 22/10/2018 • 12:43

Isis, Site: dalla Libia arriva un nuovo pericolo per tutta l'Europa

✎ Tgcom24 🕔 4/09/2018 • 14:42 Esteri

Sir Rod Stewart, l'amore e il rock ai tempi del #MeToo: "Un no è un no. Non sono cattolico ma prego: ora, ad esempio, perché vinca il Celtic"

✎ La Repubblica 🕔 18/10/2018 • 12:24

Al MiBac i diplomi del Master in Cultural Diplomacy della Cattolica

✎ Corriere della Sera 🕔 18/10/2018 • 13:05 Roma

Migranti, barcone si rovescia nell'Egeo: almeno 5 morti

✎ Tgcom24 🕔 30/09/2018 • 15:22 Esteri

Festa 5Stelle: balli, spritz e poca politica sul barcone trendy

✎ La Repubblica 🕔 5/10/2018 • 08:45